Come conservare l’abbigliamento in Latex

Come conservare l’abbigliamento in Latex

latex

latex

Olio o Talco per aver la cura dei  tuoi capi in lattice?

Bene questa è una domanda interessante e che mi viene posta sovente se usare olio o talco per conservare il latex.

Il talco viene conservato in rotoli cosparsi leggermente di talco perché non si appiccichi.

Quindi sembrerebbe il metodo di conservazione ideale, ma si è notato che nel tempo il latex tende ad assorbire il talco e quindi ne viene meno la funzione protettiva.

Inoltre essendo un materiale naturale assorbe il talco e tende a seccarsi quindi ad appiccicarsi e alle volte anche rompersi.

Il modo migliore quindi per conservare catsuit e abiti in latex è quello di oliarli con apposito olio di silicone certificato per uso cosmetico.

In questo modo il latex assorbe la giusta quantità di olio ed oltre a diventare lucido si mantiene morbido e elastico nel tempo.

 

Come oliare l’abbigliamento in latex?

 

Come dicevamo oltre che per una questione estetica, questo trattamento è fondamentale per la buona manutenzione cura e conservazione.

Possiamo oliare direttamente l’abito ma seguendo questo metodo userete pochissimo prodotto con un risultato eccellente e molto pratico.

Se si tratta di un capo nuovo sciacquatelo per togliere il talco.

Se invece è un capo che avete appena usato lavatelo bene con detergente neutro e acqua fredda o tiepida e sciacquatelo con estrema cura.

Riempite di nuovo il lavandino con acqua fredda e aggiungete un cucchiaio di olio per una catsuit, meno se avete capi più piccoli.

Muovete bene il capo nell’acqua al diritto e al rovescio in modo che ogni parte venga a contatto con l’acqua oliata, prestate attenzione soprattutto a guanti e calze.

Ora tamponate i vostri abiti con un asciugamano in spugna per togliere l’eccesso di acqua e stendeteli mettendo sotto una spugna asciutta su uno stendino senza utilizzare mai mollette che potrebbero lasciare segni.

Inoltre ricordatevi sempre di farli asciugare anche al rovescio in modo che non rimangano tracce di acqua.

Ora potete tranquillamente riporre i vostri capi in un armadio appesi protetti da una custodia scura.

 

Quale olio usare per lucidare e conservare l’abbigliamento in latex?

 

Ci sono differenti aziende che propongono prodotti per lucidare, nutrire e proteggere l’abbigliamento in lattice.

L’importante è controllare che si tratti di aziende conosciuto e che propongano olio di silicone per uso cosmetico.

Questo proprio per una nostra sicurezza e tutela in quanto i capi sono a diretto contatto con la pelle.

Inoltre è sconsigliato utilizzare altri oli come ad esempio oli vegetali in quanto potrebbero danneggiare o macchiare i vostri capi e sarebbe un vero peccato.

In definitiva controlliamo sempre di acquistare da una azienda seria e conosciuta.

Sia per tutelare la nostra salute che per non rovinare, anzi mantenere sempre belli nel tempo i nostri capi.

E se volete essere sicuri e tranquilli potete scegliere il nostro olio perché non solo è garantito per uso cosmetico ma è quello che usiamo noi per mantenere splendidi i capi che vedete fotografati nei set.

Lascia un commento